sanificazione scuole

La sanificazione delle scuole è un argomento particolarmente importante poiché trattare l’aria è il primo passo per garantire lo svolgimento delle attività in sicurezza. Mascherine e distanziamento sociale vanno infatti a completare il lavoro dei sanificatori, i quali sono diventati macchinari indispensabili in periodo di pandemia da Covid-19.

Da inizio Novembre, le Regioni stanno lavorando con lo Stato per adeguarsi con le attrezzature sanificanti da mettere a disposizione alle scuole. I sanificatori a UV-C sono quelli espressamente richiesti per la creazione di protocolli per la sanificazione dell’aria.

A fare da apripista è il Friuli Venezia Giulia che richiede allo Stato i sanificatori ad UV-C ad uso continuo in presenza di persone. La consigliera regionale Mara Piccin ha spiegato che esistono macchinari certificati e sicuri, che sono in grado di sfruttare i raggi ultravioletti senza che questi vengano a contatto diretto con le persone.

La consigliera ha aggiunto che, con l’odg del 5 Novembre, la Giunta si è attivata per dotarsi di questi macchinari. Mara Piccin ha infine sottolineato che la sanificazione costante è un passo avanti per il contenimento dei contagi, alla luce delle conferme che sono giunte in merito alla tecnologia UV-C per la sanificazione dell’aria: gli ultravioletti permettono infatti di “ridurre approssimativamente a zero i rischi di infezioni causate da agenti tra i quali i virus” (Fonte: TeleFriuli).

La tecnologia richiesta dal Friuli Venezia Giulia è la stessa di Dual UV-C, il sanificatore d’aria certificato, 100% Made in Italy e dotato di led a UV-C del range nanometrico ideale per esercitare l’azione virucida, battericida e germicida.

Sanificazione Scuole: la risposta di Dual Trend

L’Ufficio Stampa della Dual Trend Srl, produttrice di Dual UV-C, ha comunicato: Siamo molto attenti alle esigenze delle scuole e Dual UV-C è già presente in numerosi istituti. Il nostro macchinario è attualmente il più potente in commercio e per questo è particolarmente richiesto. Si pensi che, in una sola ora, vengono sanificati ben 160 m3 d’aria, contro i 20 – 40 m3 all’ora della concorrenza. Uno solo dei nostri sanificatori fa il lavoro di 4-6 sanificatori ad UV-C della concorrenza, permettendo un notevole risparmio economico. Inoltre, i led, a differenza delle lampade utilizzate dai sanificatori concorrenti, hanno una durata media di 50.000 ore, contro le 4.000-5.000 delle lampade”.

L’Ufficio Stampa Dual Trend conclude: Dual UV-C è green, consente un notevole risparmio, detiene numerosi primati italiani e, cosa più importante, permette di ridurre i rischi di contagio grazie alla sua potenza. Abbiamo aumentato la produzione per rispondere alle richieste delle scuole, siamo presenti sul MEPA e i nostri uffici sono operativi per rispondere a tutte le domande del caso. Da Marzo stiamo facendo del nostro meglio per aiutare il Paese fronteggiare e sconfiggere il Covid-19, sfruttando la tecnologia, la scienza e la nostra professionalità”.