sanificazione scuola

CHIERI (TO), 09 OTTOBRE 2020 – La sanificazione delle scuole è un argomento molto importante, che non può e non deve essere sottovalutato: dalla salute dei bambini e dei ragazzi dipende anche il prossimo futuro del Paese. Basti pensare che, in caso di sospetto Covid, intere classi, docenti, personale scolastico e genitori, possono essere soggetti alla quarantena.

La reazione a catena è inevitabile, andando così a paralizzare intere famiglie e quartieri. La dott.sa Barbara Vergnano, CEO della Dual Trend Srl, ha commentato la situazione attuale affermando: “La soluzione per ridurre i rischi di contagio è a portata di mano: oltre alle mascherine ed al distanziamento sociale, sarebbe sufficiente sanificare le aule con l’ozono all’uscita dei ragazzi, per poi mantenere l’aria salubre con un dispositivo ad UV-C che possa essere utilizzato in loro presenza, come il nostro Dual UV-C.

La dott.sa Vergnano segnala inoltre: “Abbiamo ricevuto molte richieste per la sanificazione delle scuole. Quello che acquistano sono i generatori di ozono il sanificatore d’aria Dual UV-C. Sono numerose le amministrazioni che hanno acquistato i nostri sanificatori sul MePa, ma alcune scuole non hanno potuto farlo per mancanza di fondi, sebbene si parli di cifre che per lo Stato dovrebbero risultare decisamente accessibili”.

A tal proposito, la CEO della Dual Trend, ha aggiunto: “Non esistono scuole di serie A e scuole di serie B, i bambini e i ragazzi devono essere messi tutti sullo stesso piano, così come i docenti ed il personale scolastico. Tutti devono avere la possibilità di acquistare sanificatori efficaci e non accontentarsi delle soluzioni low-cost, che poi risultano inaffidabili”.

“Ci rendiamo però conto che è una situazione sanitaria d’emergenza e comprendiamo anche le difficoltà nell’erogazione di fondi destinati alla sanificazione, pertanto andiamo il più possibile incontro alle scuole, proponendo soluzioni personalizzate. D’altro canto, ci aspettiamo che in un momento come questo, la solidarietà venga ricambiata con il supporto dei prodotti 100% Made in Italy, come lo sono i nostri”, sottolinea la dott.sa Vergnano.

La CEO dell’azienda chierese conclude: “Spalancare le finestre durante le lezioni, di questo periodo, può causare raffreddori che possono poi trarre in inganno. D’altro canto, farlo nel cambio d’ora non è sufficiente. E’ la sanificazione è ciò che realmente consente di eliminare per davvero virus, germi e batteri”.

La Dual Trend, azienda inserita da sempre nel settore medicale ed in quello della sanificazione, si è sempre avvalsa della ricerca scientifica e tecnologica per sviluppare i propri prodotti. E’ ormai noto che gli studi contemporanei risultano a favore dell’ozono e degli UV-C per quanto concerne la diminuzione dei rischi di contagio da Covid-19.

In particolare, il Ministero della Salute, con il protocollo n° 24482 del 31/07/1996, ha riconosciuto l’ozono come presidio naturale per la sterilizzazione di ambienti contaminati da virus, batteri, spore e parassiti (efficacia: 99.99%).

Il rapporto ISS Covid-19 n.25/2020 segnala gli UV-C come raggi ultravioletti in grado di attaccare il DNA e l’RNA dei microorganismi. Inoltre, studi di settore dimostrano l’efficacia del 99.9% sull’eliminazione / inibizione di virus, germi e batteri presenti nell’aria.