Dual Bioled

Fotobiostimolazione con Dual Bioled
Le radiazioni luminose prossime alla luce rossa ed infrarossa inducono un incremento della proliferazione cellulare (riparazione tessutale), incrementano l’attività dei fibroblasti (neo collagenesi).

Sono responsabili dell’attivazione delle pompe sodio potassio ed intervengono sui gradienti di membrana favorendo scambi intra/extra cellulari.

Trattamenti con Dual Bioled
– Foto ringiovanimento con aumento del tono muscolare;
– Riduzione dei cheloidi;
– Riduzione delle smagliature;
– Miglioramento del microcircolo cutaneo;
– Psoriasi e vitiligine;
– Acne

Risultati
– Formazione di un rinnovato reticolo di Collagene;
– Visibile effetto anti-ageing;
– Riduzione delle grinze cutanee e delle rughe;
– Migliora l’elasticità della pelle, la tonicità e la morbidezza;
– Agevola la rigenerazione delle cellule cutanee;
– Azione anti cellulite;
– Miglioramento del microcircolo;
– Stimolazione immunologica della cute;
– Miglioramento del sistema linfatico;
– Aumenta l’idratazione della pelle;
– Migliora l’ossigenazione;
– Riduzione dei cheloidi;
– Attenuazione delle smagliature

dual bioled prima e dopo

La Fotobiostimolazione è una tecnica non invasiva in grado di migliorare la pelle, fin dai primi trattamenti. Grazie alla stimolazione delle cellule, è possibile contrastare l’invecchiamento della pelle, così come le numerose problematiche: dall’acne alle rughe, alla pelle secca, alla cellulite.

Il foto-ringiovanimento è particolarmente noto nel contrasto delle rughe e dei segni dell’età, ma questo tipo di trattamento si presta a risolvere le numerose problematiche cutanee che possono riguardare anche le pelli più giovani.