Milligraft

Uno strumento a sostegno delle terapie tradizionali che promuovono la naturale riparazione dei tessuti danneggiati da diversi tipi di patologie. Attraverso un semplice prelievo viene prelevata una piccola quantità di tessuto adiposo. Tale tessuto viene quindi processato meccanicamente attraverso uno speciale dispositivo che lo lava utilizzando una soluzione fisiologica sterile, lo micro-frammenta e lo filtra mantenendone invariate le sue proprietà benefiche e strutturali.

La sospensione ottenuta con il metodo proviene quindi dallo stesso paziente rispettando i canoni dell’Autologia e della Contemporaneità del trattamento.

…perché scegliere MILLIGRAFT:

– perché è BREVETTATO;

– perché è L’UNICO LIPO GRAFT KIT ad effettuare la FILTRAZIONE del grasso aspirato;

– perché GRAZIE ALLA MICRO FILTRAZIONE riusciamo a selezionare e utilizzare i progenitori appartenenti alla SIDE POPULATION;

– perché NON SERVONO APPARECCHIATURE;

– perché TUTTO IL NECESSARIO è compreso nel KIT MONOUSO;

– perché COSTA POCO;

– perché nasce dopo 5 ANNI DI RICERCA;

– perché si basa su evidenze del mondo accademico internazionale;

– perché il PROTOCOLLO di utilizzo è stato elaborato dal Dr. Fabiano Svolacchia, Department of Anatomical, Histological, Medical and Legal Sciences and the Locomotive Equipment, Section of Human Anatomy, Laboratory of Experimental Morphology at the University of Rome “La
Sapienza”

IL KIT PROCEDURALE PREVEDE 4 FASI:

Fase 1 PRELIEVO
Identificata l’area del prelievo, si esegue un’anestesia loco regionale. Si procede quindi al prelievo del tessuto adiposo. Entrambe le procedure avvengono attraverso l’utilizzo di una speciale cannula dedicata e collegata a siringhe Luerlock® contenute nel kit.

Fase 2 PROCESSAZIONE
Il tessuto prelevato viene processato immediatamente sul campo operatorio fornito nel kit. Questa fase permette una graduale riduzione dei cluster adiposi fino ad ottenere un prodotto particolarmente fluido e privo delle componenti oleose ed ematiche solitamente pro-infiammatorie.

Fase 3 FILTRAZIONE

Il tessuto adiposo opportunatamente lavorato si presenta immediatamente come sospensione ricca di cellule pro attive. Può essere quindi filtrata così da isolare e selezionare la popolazione cellulare desiderata.

Fase 4 INNESTO
Conclusa la fase di processazione il tessuto viene prelevato dal dispositivo ed immediatamente trasferito nella sede d’interesse.