L’ACIDO COGICO PER COMBATTERE LE MACCHIE

La pelle ha una memoria di ferro riguardo le radiazioni solari od artificiali subite: le radiazioni UV possono creare effetti devastanti alla pelle nel lungo termine, causando un invecchiamento cutaneo evidente, pronunciato e precoce. I più immediati effetti collaterali delle radiazioni solari sono le ipercromie cutanee, o macchie scure che dir si voglia. Ecco dunque che le creme all’acido cogico possono attenuare se non allontanare completamente le alterazioni cromatiche subite.

Che cos’è l’acido cogico? L’acido cogico è una sostanza nota per le straordinarie virtù schiarenti: non a caso, viene largamente sfruttato in cosmesi per preparare creme o gel ad azione depigmentante essendo un eccellente inibitore della melanogenesi (processo metabolico che regola la produzione della melanina).

Fino a pochi anni fa l’acido cogico veniva estratto dalla crusca del riso, oggi, la molecola schiarente per eccellenza è prodotta per via biotecnologica a partire da numerose specie appartenenti al genere Aspergillus e Penicillium.

Come agisce e come si usa? Il meccanismo d’azione dell’acido cogico è piuttosto complesso: la sostanza agisce inibendo la biosintesi della melanina, il principale pigmento che definisce il colore della pelle.

Più precisamente, l’acido cogico esercita la propria funzione disattivando l’enzima tirosinasi, responsabile della trasformazione della tirosina negli intermedi utili per sintetizzare la melanina.

Oltre alle note proprietà depigmentanti, l’acido cogico vanta virtù antiossidanti, antibatteriche, sebo-regolatore ed antifungine.

La frequenza d’applicazione dei cosmetici a base di acido cogico dipende dal problema da trattare e dal tipo di pelle: ad esempio, una cute ipersensibile non gradisce un utilizzo frequente del prodotto.

Le sue applicazioni in estetica

Gli impieghi dell’acido cogico non si fermano alle macchie provocate dal sole. I prodotti all’acido cogico si rivelano efficaci anche per ridurre altri tipi di discromie cutanee, in particolare:

  • Lentiggini
  • Melasma, cloasma o altre macchie da gravidanza
  • Lentigo senili
  • Occhiaie

Nella linea DUAL TREND COSMECEUTICALS l’acido cogico si offre sotto forma di  MASCHERA e CREMA.

La maschera è su base cremosa, si applica 1 o 2 volte alla settimana, lasciandola in posa 20-25 minuti.

La crema può invece essere usata quotidianamente.

 

CREMA ALL ACIDO COGICO CON SCATOLA OK

Comments

comments

dualtrend