DUAL CO2, ringiovanimento cutaneo e vaginale

Con DUAL CO2 l’operatore interviene su:LOGO DUAL CO2
• micro chirurgia
• ringiovanimento cutaneo
• ringiovanimento vaginale

 

DOMANDE FREQUENTI/FAQ

• In che cosa consiste il trattamento con laser CO2?
Il trattamento consiste nel passaggio della luce laser direttamente sulla pelle. Il fascio di luce emesso va
a colpire il target specifico, ovvero l’acqua presente nei tessuti. Contemporaneamente in profondità si
ha la formazione di nuovo collagene e fibre elastiche. Grazie all’energia calda prodotta dal laser, la pelle
riproduce tessuto e collagene in modo evidente anche a distanza di 6 mesi.
I trattamenti con laser CO2 vanno eseguiti in sala operatoria?
No. Il trattamento può essere tranquillamente eseguito in ambulatorio da un medico e non richiede alcuna
anestesia, fatto salvo l’uso di creme anestetiche da applicare un’ora prima del trattamento.
Quali zone del viso possono essere trattate?
Il laser DUAL CO2 può essere utilizzato sul viso per la correzione delle cicatrici, cicatrici post acneiche,
rughe, pelle ispessita. Può essere usato anche su zone delicate come l’area perioculare (contorno occhi),
il collo e il décolleté. Viene usato anche nel corpo per correggere smagliature e cicatrici.
• Come si fa il trattamento con il laser frazionato?
Dopo aver applicato una crema anestetica, il medico applica il laser DUAL CO2 frazionato sulla zona da
trattare. Il laser provoca dei microfori sulla superficie della pelle, distanziati gli uni dagli altri, per favorire
una rapida guarigione della cute. Successivamente la pelle appare arrossata e desquamata per circa 3-5
giorni, ma è possibile truccarsi fin dal primo giorno. E’ importante evitare l’esposizione al sole e utilizzare
una crema con filtro solare totale per almeno 3-4 settimane dopo il trattamento.
• Come si avverte dopo il trattamento di resurfacing al viso?
Dopo il trattamento, si può aver una sensazione di moderato bruciore e gonfiore che dura per 24 ore, il
rossore invece può durare fino a 5 giorni in base alla profondità con la quale è stato eseguito il trattamento e
quindi in base all’importanza dell’ inestetismo cutaneo. Si formano successivamente minuscole crosticine
destinate a cadere qualche giorno dopo il trattamento. Si può applicare una crema lenitiva per 5 giorni
dopo il trattamento.
• Quando è possibile ripetere il trattamento di “skin resurfacing”?
Il trattamento può essere ripetuto dopo 30-40 giorni, per migliorare il risultato. Si consiglia, però,
di evitare i mesi estivi per evitare l’esposizione solare. Il miglioramento delle condizioni del viso
non si esaurisce in pochi giorni, ma la stimolazione effettuata sul derma causa dei benefici che si
manifestano maggiormente nei mesi successivi.
• Quanti trattamenti si devono fare e quanto durano?
Il numero di sedute dipende dall’inestetismo da trattare. Per i difetti più lievi è sufficiente una
seduta, per quelli più profondi (rughe, cicatrici, smagliature) sono necessarie più sedute per
ottenere un miglioramento evidente. Per trattare cicatrici e smagliature servono sempre almeno
3-4 sedute, a distanza di almeno 30-40 giorni l’una dall’altra.
• Quando si vedono i primi risultati?
Entro 30-60 giorni.
• Fare un trattamento di ringiovanimento vaginale è doloroso?
No, il trattamento non necessita di alcuna anestesia. La sensazione provata è solo una
piccola vibrazione.
• Quanti trattamenti di ringiovanimento vaginale sono necessari?
Dipende dalla gravità dei sintomi. Di solito si consiglia da 1 a 3 trattamenti distanziati
di 40-60 gg e in seguito un trattamento di mantenimento annuale. Sarà comunque
il medico di fiducia, dopo un’accurata visita, a valutare e consigliare il piano
terapeutico.
DUAL CO2 può trattare anche una vagina dilatata?
Con il termine “wide vagina” (o vagina dilatata) si intende di solito una condizione
dove la dimensione del diametro del canale vaginale è aumentata. Ciò può
essere causato da eventi naturali come il parto o dal rilassamento dei
tessuti dovuto al naturale processo di invecchiamento. Sarà necessario
prima escludere con il medico problemi come il prolasso vaginale o
comunque il coinvolgimento della muscolatura; fatto ciò si potrà
intervenire con DUAL CO2 per ripristinare la perdita di tono
della mucosa.